Dove Siamo

Mappa


Quartucciu


Quartucciu è un comune italiano di 12.844 abitanti della provincia di Cagliari in Sardegna. È stato frazione di Cagliari dal 1928 al 1983.

Nella zona tra Quartucciu e Quartu esistevano un tempo varie ville col nome Quarto. L'attuale Quartucciu si trova dove un tempo sorgeva Quarto Suso, chiamato anche Quarto Toto o Quartutxo (da cui poi prese il nome), in quanto gli altri villaggi di nome Quarto vennero fusi nel 1327 insieme al villaggio di Cepola per formare l'attuale città di Quartu Sant'Elena.

Fin dal quinto decennio del V secolo, e cioè ancor prima della caduta dell'Impero romano d'occidente (476), Quartucciu subì numerosi saccheggi da parte dei Vandali. Durante il medioevo appartenne al Giudicato di Cagliari e in seguito passò poi sotto le dipendenze di Pisa e subito dopo cadde in mano Aragonese.

Nel 1426 la Baronia di Quartu, che comprendeva anche Quartucciu, venne concessa da Alfonso d'Aragona ad Antonio de Sena. Alienata la Baronia ai De Sena nel 1491, il paese fu incorporato pochi anni dopo nel patrimonio regio. I secoli XVI e XVII furono tra i peggiori che il paese abbia mai vissuto, sia per le frequenti incursioni barbariche, sia per la peste che vi dilagò con frequenza.

Agli inizi del secolo XVIII Quartucciu (ancora facente parte della baronia di Quartu), concesso in feudo alla famiglia Pes, andò risollevandosi. Nel 1717 fu occupato assieme a Quartu dalle truppe inviate dall'Alberoni alla riconquista della Sardegna. Passata l'Isola ai Savoia nel 1720, il paese fu confermato come feudo dal re Vittorio Amedeo II e dal re Carlo Emanuele III alla famiglia Pes.

Quartucciu fu sempre comune anche se fece parte del mandamento di Quartu Sant'Elena fino al 1928, anno in cui per virtù dei poteri conferiti al Governo dal Regio Decreto 17 marzo 1927 n. 383, e Regio Decreto 26 aprile 1928 divenne con Pirri, Monserrato e Selargius, frazione di Cagliari. Tornò comune autonomo solo nel 1983.

Fonte: Wikipedia

Dove Siamo


Il Bed and Breakfast Su Niu sorge nel cuore del centro storico di Quartucciu , tra la chiesa di Santo Antonio Abate, la chiesa di impronta gotica di San. Giorgio Martire, (XIV secolo), e la DoMusArt, una bellissima casa campidanese che oggi è patrimonio dei cittadini e centro socio culturale. 

Quartucciu e il Territorio


Quartucciu si trova nella parte sud-orientale del Campidano di Cagliari ed è chiuso a nord-est dalla catena montuosa dei Sette fratelli.

A pochi chilometri, Cagliari offre per tutto l'anno straordinari appuntamenti alla scoperta del nostro patrimonio culturale. La città vanta diversi spunti turistici per chi desidera conoscerla: dalla passeggiata per la via Roma passando per il quartiere storico di Castello, sino a soffermarsi alle sue Chiese, monumenti e pinacoteche. Dal quartiere di Castello e dal nostro B&B i nostri ospiti possono conoscere le nostre tradizioni civili e religiose, riscoprire i segni e le testimonianze del passato.

Collegamenti


Il Bed and Breakfast Su Niu si trova a una decina di chilometri dall'aeroporto di Cagliari (Elmas). È possibile raggiungere il centro del capoluogo utilizzando i mezzi pubblici della compagnia CTM. Solo 500 metri separano il B&B dalla fermata dell'autobus nr. 31 che collega Quartucciu al capolinea di Piazza Matteotti, a pochi passi dal Porto di Cagliari e dalla stazione ferroviaria. 

Sei qui: Home Dove Siamo